Rogazione

Spazio aperto di condivisione dal mondo rog a cura di Gaetano Lo Russo

Opporsi o porsi?

Anche nel nostro giro incontriamo spesso delle persone a cui l’arringa viene facile. Non c’è niente di più piacevole di parlare a un uditorio che già conosci nei gusti e nelle aspettative. Pazienza se gli argomenti sono da qualunquista, ma diventano miele per orecchie abituate a essere confortate dall’ovvio. Ipnotizzare una piazza è una cosa, governare un paese o una situazione complessa è ben altro. Spesso la tentazione che ti viene è quella di dire: bene, hai ottenuto l’applauso, ora prova tu a sciogliere la matassa. Gridare che hai trovato la causa dei mali, ma non una terapia, serve a poco. Quasi a niente. E se anche la piazza ti applaude il problema resta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 settembre 2019 da .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: